Come verificare la copertura di segnale di un operatore telefonico?

Probabilmente è successo anche a te di dover cambiare operatore per attivare un’offerta telefonica più vantaggiosa…

Infatti, le migliori tariffe telefoniche non si possono attivare rimanendo con la propria compagnia telefonica ma vengono proposte ai nuovi clienti che decidono di cambiarla.

Ma come fare a cambiare compagnia telefonica e ad essere sicuri che il segnale sia buono?

Come verificare la copertura di segnale di un operatore telefonico? Te lo spiego attraverso 3 modalità…

 

Guarda ora il video TUTORIAL “Come verificare la copertura di rete e la velocità internet degli operatori telefonici in Italia” 👇🏻👇🏻

 

1. Chiedi ad un amico per scoprire se quel determinato operatore prende bene a casa tua


Il primo consiglio che mi sento di darti, per verificare la copertura di segnale di un operatore telefonico,  è quello di scegliere l’operatore telefonico in base alle zone che frequenti, come ad esempio quando sei a casa tua, o nel posto dove lavori..

Si, hai capito bene! Puoi semplicemente
chiedere ad un amico, familiare, o ad un collega di lavoro (che sta utilizzando quel determinato operatore) di provare a connettersi ad internet, e di effettuare delle chiamate nella zona che ti interessa testare.
Per esempio, puoi chiedere a qualcuno di venirti a trovare a casa, per poi provare a collegarti in internet (tramite il suo cellulare) e vedere se c’è buon segnale. Lo stesso, puoi fare chiedendo ad un tuo collega, per vedere se il cellulare prende bene anche a lavoro.

Quindi, capirai subito con quale compagnia telefonica ti conviene attivare una nuova promozione.

Questa è una tecnica molto efficace, che ti permette di risparmiare un sacco di tempo, e che ti fa capire subito qual è l’operatore telefonico migliore per te!

Ma se qualcuno ti chiede “come verificare la copertura di segnale di un operatore telefonico?”

Ora puoi rispondere “scarica l’App!”. Proprio così, un’applicazione che visualizza in una mappa tipo Google Maps tutte le informazioni di copertura dei principali operatori telefonici italiani.

Questa App si chiama OpenSignal ed è disponibile sia su Apple Store che su Play Store.

 

2. Scarica l’applicazione OpenSignal

Cos’è OpenSignal?

L’applicazione OpenSignal fornisce all’istante tutti i dati sulla qualità del segnale degli operatori in quasi tutte le zone d’Italia e del mondo.

Il motto di questa azienda è: Controllare e Migliorare il Segnale Mobile.

Per poter dare risultati affidabili e precisi, infatti, OpenSignal utilizza i dati della qualità di ricezione di tutti gli utenti che utilizzano l’App. In questo modo riesce ad essere una piattaforma indipendente e sempre aggiornata con dati reali ed attuali.

In pratica, ogni utilizzatore dell’App OpenSignal, oltre ad avere accesso a tutti gli ultimi aggiornamenti sulla qualità del segnale degli operatori, invia in forma anonima i propri dati sulla qualità di ricezione e connessione internet.

Questo permette all’App OpenSignal di essere gratuita, precisa ed affidabile.

OpenSignal, inoltre, ti permette anche di visualizzare:

  • Test sulla velocità di upload e la reattività della connessione Internet
  • Storia dei tuoi test di velocità, visualizzata su una mappa o in elenco
  • Statistiche: visualizza per quanto tempo si è connessi a 2G, 3G, 4G o quando non ricevi nessun segnale
  • La copertura dei principali operatori di rete in tutto il mondo con mappe indipendenti

Come installare OpenSignal

Puoi trovare l’App di OpenSignal sia su Apple Store che su Play Store.

Come verificare la copertura di segnale di un operatore telefonico grazie a OpenSignal

Una volta scaricata ti chiederà di accettare alcuni consensi tra cui la possibilità di accedere alla tua posizione. Accetta tutto, ti servirà per permettere all’App di dare risposte più precise alle tue ricerche.

Dopo aver confermato ti ritroverai nella schermata principale, in questa sezione potrai, in qualsiasi momento, testare la velocità della connessione internet sul tuo smartphone.

Per impostare le tue preferenze, invece, puoi cliccare sopra alla voce “Impostazioni”. Qui potrai abilitare o disabilitare le autorizzazioni concesse all’applicazione. Per il funzionamento ottimale dovrebbero essere selezionate tutte e tre le voci. Se, invece, non vuoi che OpenSignal rilevi, anche in forma anonima, la qualità di ricezione del tuo smartphone quando l’applicazione è chiusa puoi disattivare la seconda voce.

Come verificare la copertura di segnale di un operatore telefonico grazie a OpenSignal

Come verificare la copertura di segnale di un operatore telefonico grazie a OpenSignal

Per effettuare i test sulla qualità del segnale degli operatori telefonici in un determinato posto, invece, ti basterà cliccare sopra alla voce “Copertura”, selezionare l’operatore di tuo interesse, la posizione in cui vuoi conoscere le specifiche ed il tipo di rete che ti interessa tra 2G, 3G o 4G.

In questo modo, OpenSignal visualizzerà sulla mappa la posizione selezionata indicando in verde le zone coperte ed in rosso i punti critici.

Tieni presente che i dati visualizzati nella mappa sono le informazioni di tutte le persone che utilizzano l’App OpenSignal. Proprio per questo motivo saranno veritiere ed affidabili ma con la possibilità che qualche zona non sia ancora stata tracciata da nessun utente e dunque valutabile.

In linea di massima, però, il servizio risulta essere molto dettagliato.

Come verificare la copertura di segnale di un operatore telefonico grazie a OpenSignal

 

3. Puoi collegarti direttamente sui siti ufficiali degli operatori telefonici

Un’altro modo per verificare la copertura di segnale di un operatore telefonico è quello di collegarti direttamente sui siti ufficiali degli operatori telefonici, selezionando il link “assistenza” e poi “copertura”: troverai le aree in cui la ricezione dell’operatore è migliore.

 

Conclusione

Io personalmente trovo che che se abiti in una grande città, nella maggior parte dei casi, non avrai problemi, perchè tutte le compagnie telefoniche cercano di coprire le città più importanti, con un segnale di buona qualità.

Se invece, abiti in montagna, in collina o in una zona di periferia, allora credo che sia proprio il caso di chiedere ad un tuo amico/collega, familiare se ha avuto qualche esperienza recente con quel operatore particolare. Questa può essere un’ottima soluzione efficace, per capire se la copertura di segnale di un determinato operatore telefonico è buona, ma soprattutto per capire se ti conviene passare a quel determinato operatore.

A mio parere questa è la tecnica più sicura ed oggettiva per definire la qualità di segnale in una determinata zona.

Ed inoltre grazie all’app OpenSignal potrai verificare con facilità e sicurezza le caratteristiche di ricezione dell’operatore, in modo da sapere, quale rete offre la migliore copertura nella tua zona, se ovviamente stai valutando di passare ed attivare una nuova offerta migliore con un nuovo operatore diverso dal tuo, con la tranquillità di non rimanere mai, senza parole! 🙂

 

Noi di CafeTariffa continueremo a darvi tutti gli aggiornamenti sul nostro sito, e sui nostri canali social, instagram e facebook, e sul nostro canale YouTube.
Questo per tutelarvi sempre e per continuare a darvi tariffe telefoniche aggiornate, sicure e protette.


In ogni caso ti consiglio di chiedere informazioni in un negozio specializzato CafeTariffa. Troverai aiuto e supporto da personale preparato e specializzato, disponibile ad aiutarti nella scelta della tariffa più vantaggiosa per te. CLICCA QUI per trovare il negozio specializzato più vicino a te!

Fammi sapere se questo articolo ti è stato utile! Condividilo con le persone a cui pensi possa essere d’aiuto!
Se hai altre domande relative a questo argomento scriverle nei commenti qui sotto👇🏻👇🏻

Ciao! A presto e… #TariffeProtetteSempre

Francesca 😊 

PS: UN REGALO PER TE Scarica la guida gratuita “Tariffa Facile”
Ho scritto questa guida per aiutarti a scoprire qual è la migliore tariffa telefonica per le tue esigenze, indipendentemente dall’operatore telefonico. Per scaricare la guida CLICCA QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *